“Il girotondo delle libellule”, romanzo d’esordio di Daniele Micheluz

PORDENONE – Una squadra di adolescenti.
Un mister che ha giocato in serie A.
Amicizie, invidie. Prese in giro, complicità. Lacrime e risate. Fino al fischio finale.

Sono questi gli elementi essenziali de “Il girotondo delle libellule” (https://www.albaedizioni.it/sogni-e-desideri/il-girotondo-delle-libellule), il romanzo d’esordio del giornalista Daniele Micheluz.

La presentazione del libro, pubblicato da Alba edizioni, è in programma domenica 12 settembre alle 18 nel chiostro della biblioteca civica di Pordenone.

Ambientato nella provincia più genuina e appassionata, “Il girotondo delle libellule” racconta la stagione sportiva di una squadra di calcio giovanile, alle prese con le tante sfide che la vita pone dentro e fuori dal terreno di gioco.

La copertina è un disegno originale realizzato per l’occasione dal maestro Ottavio Sgubin, il “pittore degli ultimi”, unanimemente apprezzato tanto per la qualità artistica che per le doti umane e l’impegno civile.

Alla presentazione, organizzata in collaborazione con la biblioteca e l’assessorato comunale alla Cultura, è previsto l’intervento di Claudio Canzian, ex calciatore professionista e attuale vicepresidente della Federcalcio del Friuli Venezia Giulia.

In caso di maltempo la presentazione si sposterà nella sala Degan della biblioteca.

La partecipazione del pubblico è consentita su prenotazione (tel. 0434392970, email biblioteca@comune.pordenone.it) solo ai possessori della certificazione verde Covid-19 (green pass) così come previsto dal D.L. 23 luglio 2021 n. 105.




Condividi