Attesa per Vocalia, dal 23 settembre con Grandi, Britti e Matt Bianco

MANIAGO – Si sono aperte le prevendite degli abbonamenti e dei biglietti per il festival Vocalia 2021, atteso nel teatro Verdi di Maniago (Pordenone) dal 23 al 25 settembre e che ospiterà anche una delle due sole date in Italia del tour europeo dei Matt Bianco, il gruppo che negli anni ’80 ha sbaragliato le classifiche mondiali con pezzi come “Half a minute” e “Whose side are you on?” e “Sneaking out the back door”(Pordenone).

Oltre alla band inglese, che chiuderà il festival sabato 25 settembre, alle 21, sul palco di Vocalia arriverà il blues tutto personale di Alex Britti, giovedì 23 settembre, in coppia con Flavio Boltro, trombettista jazz “che ha il suo stesso istinto, la sua stessa anima”, accompagnato da una band di stratosferici ed eclettici musicisti, protagonista di “Progetto Speciale”, viaggio tra i suoi successi più noti ripensati, rivestiti, ricostruiti con una chiave e uno sguardo insolito.

Insolito è anche il racconto di Irene Grandi, ospite di Vocalia venerdì 24 settembre, che parte dalle radici del suo jazz e del suo blues, lasciando da parte per una volta la vena rock che l’ha resa una delle protagoniste più incisive della scena italiana, con il suo spettacolo “Io in blues”, accompagnata dai suoi musicisti di sempre.

Abbonamenti e biglietti si possono acquistare nell’ufficio turistico (Museo dell’arte fabbrile) di Maniago, on-line su vivaticket.it e attraverso il sito www.vocalia.it (tel. 0427 709063, museocoltellerie@maniago.it). Accesso ai concerti con Green Pass
Vocalia è anche su Fb: @vocaliafestival, Instagram: vocalia_festival




Condividi