Premio Fondazione Friuli scuole cresce e si fa in due

UDINE – È online il bando della III edizione del Premio Fondazione Friuli scuole, organizzato anche quest’anno in collaborazione tra la Fondazione Friuli e l’Associazione Friuli Storia.

L’obiettivo è il medesimo dell’anno scorso, comunicare ai ragazzi il gusto per il passato, ma nuove sono le forme.

A partire da quest’anno verranno assegnati infatti due riconoscimenti. Il primo, di 500 euro, per un elaborato di ricerca storica (compreso tra 15.000 e 30.000 battute, al netto di note, bibliografia ed eventuali documenti allegati).

Il secondo, sempre di 500 euro, per un lavoro artistico che abbia come tema la storia del XX secolo o la sua memoria. A questo secondo riconoscimento si potrà partecipare con una foto, un servizio fotografico (un portfolio di massimo 15 immagini), un video (di massimo 15 minuti) o un altro prodotto artistico o multimediale.

Il premio è rivolto agli studenti e alle studentesse delle scuole superiori delle province di Udine e Pordenone. Sono ammessi sia lavori dedicati a specifici argomenti di storia (ad esempio la vita di una persona, oppure un evento della storia regionale, nazionale o internazionale) sia lavori dedicati più in generale al significato del passato e della storia o alle connessioni tra il passato e il presente.

Il lavoro dovrà essere inviato tramite l’apposito modulo online sul sito www.friulistoria.it entro il 10 maggio 2020. La consegna di lavori con peso maggiore di 5MB o che non possono essere trasmessi in formato elettronico può essere predisposta prendendo accordi via mail all’indirizzo [email protected]

Alla fine del concorso tutti i lavori verranno restituiti ai loro autori, che ne conserveranno in ogni caso la proprietà.

La giuria concluderà i suoi lavori entro il 31 agosto 2020, e la premiazione si terrà in ottobre a Udine, contestualmente alla cerimonia di premiazione del Premio nazionale di Storia contemporanea Friuli Storia.




Condividi