Pn1291 lancia la “Festa dello Statuto”

PORDENONE – L’associazione culturale Pordenone 1291, legata all’omonima lista che si presenta alle elezioni comunali sostenendo la candidata sindaco del centrosinistra, Daniela Giust, promuove mercoledì 30 marzo una serie di iniziative per celebrare il 725° anniversario del primo statuto di Pordenone.

“Una storia poco raccontata, di cui essere orgogliosi, quella dei primi Statuti sull’autonomia della città”, si legge nella nota dell’associazione.

Dalle 18.00 saranno presentati alcuni estratti significativi degli Statuti, sarà possibile visitare gratuitamente il Campanile e Palazzo Ricchieri, con il Museo civico d’Arte e le ceramiche di Giacomo Alessi. In programma anche un concerto della Big Band in Piazzetta San Marco (in caso di maltempo all’Auditorium Vendramini), e la presentazione di progetti e testimonianze civiche, accompagnate da un piccolo brindisi alla città.

“Pordenone 1291 – si legge ancora nella nota – è un’associazione che riunisce uomini e donne che desiderano incentivare un forte spirito di partecipazione civica, ritenendo che l’autonomia e la crescita di ogni singolo cittadino sia connessa con l’autonomia e la crescita della propria città”.

Informazioni a pordenone1291@gmail.com




Condividi