Il tango argentino si balla sotto la Loggia

PORDENONE – Sabato 10 settembre dalle 20.45 alle 23 sotto la Loggia comunale si terrà la manifestazione “TANGO SOTTO LE STELLE” serata di ballo di Tango argentino denominata Milonga.

“L’evento promosso dall’Associazione Alma Negra Accademy di Pordenone presieduta da Chiara Del Savio è patrocinato dall’Amministrazione comunale – ha commentato l’assessore Walter De Bortoli – poiché anche questa serata si inserisce in quel percorso sportivo, culturale ed artistico delle manifestazioni che sosteniamo.

Il tango argentino è ballato in tutto il mondo con le stesse modalità, da Parigi a Buenos Aires da Berlino a Tokio e quindi assume una dimensione di internazionalità”.

Sotto la Loggia si esibiranno oltre una trentina di coppie provenienti dalla Regione e dal vicino Veneto. Durante la serata verranno intervallati solitamente 3/4 brani (Tanda) e successivamente una breve canzone denominata cortina per sciogliere le coppie e il formarsi di nuove. E’ prevista anche una collaborazione con il vicino locale pubblico che preparerà il tipico cocktail di Buenos Aires, il “fernandito”.. da scoprire cos’è.

“Il tango argentino – precisa la presidente del sodalizio che organizza l’evento Chiara Del Savio – è democratico e sensuale, supera tutti gli stereotipi perché in base all’affinità di ballo, le coppie si formano prima con la “mirada” lo sguardo, a cui segue il “cabeceo” l’accettare l’invito.

Nelle Milonghe, tipo le nostre discoteche, si ballano il Tango argentino, la Milonga e il Valz, tre modalità diverse di interpretare il tango date dal ritmo diverso dalle diverse canzoni e dal modo di interpretazione

L’associazione Alma Negra Accademy nata nel 2019 è impegnata nella promozione e diffusione della cultura del Tango argentino in tutte le sue forme ed organizza annualmente corsi di Tango argentino ma anche di Boogie Woogie, Beauty Fit Dance, Yoga Educativo, Pilates e Fotografia. I corsi si tengono settimanalmente presso l’oratorio di Sacro Cuore di Pordenone ; questi i riferimenti: cell. 370 3165721 email:[email protected]




Condividi