Calcio femminile: nasce l’A.S.D. Calcio Femminile United

Una nuova avventura sta nascendo nello sport pordenonese: la novità arriva dal calcio femminile, sempre più protagonista in campo e nelle cronache tra appassionati e non. Da pochi giorni infatti è stata battezzata la Associazione Sportiva Dilettantistica Calcio Femminile United, o più semplicemente United.

In un panorama calcistico dilettantistico sempre più difficile, in cui purtroppo storiche realtà del calcio cittadino stanno scomparendo questo è un progetto completamente nuovo rivolto al mondo femminile.

Un gruppo di appassionati si è quindi riunito per fondare la società e per rispondere ad una domanda crescente di calcio al femminile, raccogliendo l’eredità del Futuro Giovani di Prata ma anche le diverse richieste provenienti dal territorio:

“E’ da tempo che mi occupo di calcio femminile: come allenatore ho seguito le ragazze del Futuro Giovani nella stagione 2018/19 con risultati davvero sorprendenti; ora le famiglie e le stesse atlete ci chiedono un progetto di lungo respiro, che sia in grado di dare spazio alla voglia crescente di tante bambine e ragazze che si stanno avvicinando a questo sport, forse anche sulla spinta delle gesta del team azzurro ai mondiali di Francia, e che consenta alle stesse ragazze di poter gareggiare in un campionato femminile, e non solo misto; infatti a fronte di richieste crescenti, le bambine possono giocare con i maschi fino alla categoria esordienti, ma dai giovanissimi devono intraprendere un percorso dedicato e mancano le squadre e i progetti seri; United nasce per questo, per allenare le bambine già dalle primissime categorie per farle crescere all’interno di una struttura specifica e dare loro la possibilità di proseguire nelle categorie superiori”.

“Il calcio femminile è profondamente diverso da quello maschile; sia dal punto di vista tecnico-tattico, ma soprattutto per l’approccio delle atlete che sono molto più attente e mature dei colleghi maschi, e delle famiglie che partecipano attivamente senza mai esagerare o pretendere troppo”.

Sempre dalla società fanno sapere che per lanciare questo nuovo progetto, venerdì 5 luglio allo stadio comunale Assi di Cordenons, si organizzerà la prima edizione dello United Football Day: dalle ore 18.30 tutte le bambine dai 6 anni in su e le ragazze che vorranno cimentarsi con il calcio avranno l’occasione per provare questo sport con giochi, attività e qualche dimostrazione pratica; accompagnate dallo staff United composto dal mister, l’allenatore dei portieri e da un tecnico laureato in scienze motorie per le attività a carattere educativo, ludico o sportivo, un vero plus che dimostra la serietà della società.

Sarà anche l’occasione per raccogliere una pre-adesione di chi vorrà darci fiducia fin dall’inizio.

L’appuntamento quindi con il calcio femminile è la presentazione dell’ASD Calcio Femminile United.

Per informazioni e adesioni: mob. 3381573754 email asdcalciofemminileunited@gmail.com

P.G.




Condividi