Riqualificazione Rorai, giovedì 22 presentazione ai residenti

PORDENONE – Giovedì 22 alle 19 nella palestra della scuola Pasolini, in via Maggiore 18, il sindaco Alessandro Ciriani, l’assessore Cristina Amirante e i tecnici del Comune presenteranno ai residenti il primo lotto del progetto definitivo di riqualificazione di Rora, appena approvato dalla giunta.

Prenotazione – Chi intende partecipare all’incontro pubblico deve obbligatoriamente prenotare il proprio posto entro martedì 20 scrivendo a segreteria.sindaco@comune.pordenone.it (informazioni allo 0434 392241 in orari d’ufficio). A causa delle normative anti covid i post disponibili sono ridotti a 80. Per tale motivo l’Amministrazione comunale invita a lasciare libere le prenotazioni in via prioritaria agli abitanti della zona.

L’area – Questo primo lotto prevede investimenti per 536 mila euro e riguarda la sistemazione urbanistica della piazza San Lorenzo e delle vie limitrofe. In dettaglio, sarà coinvolto il tratto compreso tra l’incrocio di via Canova, piazza San Lorenzo, via Pedron, via Chiesa di Rorai e l’incrocio di via Maggiore, via Superiore, via Gaspardo, piazza San Lorenzo stessa. L’obiettivo finale è uno spazio urbano più sicuro, piacevole e vivibile per tutti.

Le opere – Gli interventi nel cuore di Rorai si articoleranno in sistemazioni stradali e della viabilità (sia in termini estetici che di sicurezza), la creazione di adeguate aree di sosta per le auto, di zone di incontro e percorsi sicuri per pedoni e ciclisti. Previsti anche soluzioni di arricchimento del verde urbano, la riqualificazione di alcune isole dei cassonetti dei rifiuti, la nuova illuminazione pubblica.

Un altro fulcro delle opere sarà l’eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche, mettendo in pratica i principi della “progettazione per tutti”.




Condividi