Soroptimist, tutto sulla Brexit con Cristiano Riva

PORDENONE – Cristiano Riva, docente di storia e geografia al Liceo Leopardi Majorana di Pordenone e raffinato esperto di geopolitica (materia che porta anche nelle classi attraverso specifici progetti) è stato al centro di una dotta conversazione su “Brexit.

La scelta inglese e le reazioni nei paesi europei” organizzata dal Soroptimist club di Pordenone nella saletta di rappresentanza del convento di San Francesco, prologo al convegno che il club sta preparando, in programma a Pordenone il 2 marzo, alle 17.30, nell’Istituto Vendramini, in collaborazione con l’Unione giuristi cattolici Sezione di Concordia-Pordenone.

Nell’occasione si parlerà in particolare degli aspetti giuridici legati all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea con due relatrici di prestigio quali Chiara Mio, economista, docente all’Università Ca’ Foscari di Venezia, presidente Crédit Agricole FriulAdria e Carlotta De Franceschi, economista, docente alla Columbia University e presidente di Action Institute, star-up costituita da un gruppo di professionisti che si sono distinti nel proprio campo di appartenenza e che lavorano per fare proposte attuali e d’impatto con l’obiettivo di rilanciare la competitività del Sistema Italia.

I lavori, ai quali sarà presenta anche il vice presidente della Regione Sergio Bolzonello, saranno introdotti da Carla Panizzi, presidente del Soroptimist e dell’Unione giuristi cattolici di Concordia-Pordenone.

L’ingresso è libero e la partecipazione all’evento per avvocati, commercialisti e giornalisti dà diritto a crediti formativi, secondo modalità comunicate agli iscritti dai rispettivi Ordini.

Per informazioni contattare: soroptimist.pordenone@gmail.com; avv.panizzi@libero.it




Condividi