Guerra Russia-Ucraina, task force Confindustria AA per le imprese

PORDENONE – È stata costituita in queste ore da Confindustria Alto Adriatico, a seguito del precipitare degli eventi in Ucraina, una task force operativa per dare supporto agli associati qualora, come scrive il Presidente, Michelangelo Agrusti nella lettera rossa (ad alta evidenza) trasmessa alle imprese, «vengano segnalate eventuali difficoltà in Ucraina e Russia riguardanti fornitori strategici, clienti strategici e/o società controllanti o controllate.

La struttura – si legge ancora – fornirà l’aiuto necessario anche attraverso i servizi di CONFINDUSTRIA UCRAINA. Il gruppo di lavoro si è altresì attivato per sostenere le imprese associate che abbiano interessi in Russia, compromessi dal conflitto, dalla situazione economica logistica conseguentemente generatasi o dalle conseguenze delle sanzioni decise a livello internazionale, potendo già contare su uno staff di professionisti in loco di cui avvalersi».

Per assistenza: [email protected] e [email protected]




Condividi